Ciao, ora sei in Mutuo Flessibile Ubi Banca

X

Accedi all'area riservata di ScelgoMutuo.it

E-mail
Password

Se hai dimenticato la password clicca qui

Se non sei ancora registrato clicca qui

X

Recupero della password di ScelgoMutuo.it

E-mail

Se non sei ancora registrato clicca qui

X

Registrati all'area riservata di ScelgoMutuo.it

La registrazione è gratuita e puoi cancellarti in qualsiasi momento

E-mail
Password
Conferma Password

Letta l’informativa sulla privacy (DLGS 196/2013)

Affinchè i miei dati vengano trattati ai sensi
del paragrafo 3 dell‘informativa stessa

Registrandoti potrai:

Se sei già registrato effettua il login

X

X

X

Grazie

Commento inserito e in attesa di approvazione

X

Domande e Risposte

Gentile utente, ti ringraziamo per aver cliccato sul link, la sezione è in fase di test e sarà online nel più breve tempo possibile, ti invitiamo a tornare a trovarci presto e di continuare con la navigazione per scoprire gli altri servizi messi a disposizione gratuitamente da ScelgoMutuo.it

X

Grazie

Commento inserito e in attesa di approvazione

Il Mutuo Flessibile di Ubi Banca

27/05/2014

immagine news

Seguendo l'ondata positiva sul mercato della richiesta di mutui per acquisto, costruzione o ristrutturazione della prima casa, Ubi banca lancia la nuova campagna "Mutuo Flessibile".
Il mutuo è stato studiato per dare al cliente una soluzione flessibile e personalizzabile e permette di sospendere la rata fino a due volte per 18 mesi, oppure di ridurre la rata allungando la durata del piano di ammortamento. Inoltre è disponibile sia a tasso fisso fino a 30 anni sia a tasso variabile fino a 50 anni.
Questa offerta ha permesso ad Ubi Banca di ottenere ottimi risultati, con il doppio delle erogazioni rispetto al sistema. A tal proposito Rossella Leidi, chief business officer Ubi Banca, commenta "il mercato ci sta riconoscendo una capacità di cogliere i cambiamenti in atto nella società italiana, fornendo prodotti e servizi in grado di rispondere in modo innovativo ed efficace ai nuovi bisogni delle persone".

Lascia un commento alla News